Giancarlo Caporilli
image
Giancarlo Caporilli

The Official Web Site

Home Page                                      La Storia
Giancarlo Caporilli

Il Fisarmonicista per tutti

Nato a Roma il  18 dicembre 1947, inizia gli studi  musicali all’età di 4 anni sotto la guida del M° Fernando Chierici ; studia fisarmonica , pianoforte , armonia e composizione con il M° Silvio Aureli  con il quale , già all’età di 14 anni , incide numerosi dischi per la “R.C.A Italiana” come “Prima fisarmonica “ della “Fisorchestra  Farfisa“.

Conosciuto nei più noti ambienti musicali sia in  Italia che all’Estero , ha tenuto centinaia di concerti come ospite d’onore in vari Paesi del mondo : Inghilterra , Svizzera , Scozia , Spagna ,Francia , ex  Jugoslavia ,Romania ,  Olanda ,Canada  e viene tutt’oggi  definito “ Il fisarmonicista per tutti “ poiché ha un repertorio talmente vasto che può spaziare in ogni genere musicale: classico , lirico, sinfonico  ,liturgico , leggero , pop , jazz. Si è sempre esibito come “Concertista di fisarmonica solista” anche per importanti associazioni tra le quali “ARI”,ARMONI” ,“ANC”, ma  ha fatto parte anche di molti gruppi orchestrali come pianista e tastierista in trasmissioni radiofoniche e televisive.

Iscritto alla SIAE  dal 1968 sia come compositore che autore della parte letteraria,  ha composto circa 300 brani per solisti e per orchestre di fisarmoniche collaborando con molte case editrici :  Eridania , Bèrben , Phjsa , Studio Corrado ,Apriliana e Roxburgh , sia in Italia che negli Stati Uniti .

Le sue composizioni  vengono date come brani d’obbligo in molti concorsi Nazionali ed Internazionali di fisarmonica dove spesso svolge funzioni di Presidente di  giuria .

Nel 1988 viene insignito con la “ Croce della C.E.A “(Confederation Europea Accordionist ) per meriti artistici .

Nel 1989 uno dei suoi  brani , dal titolo “Rapsodia” viene segnalato durante il  “6° Concorso Internazionale di composizione per fisarmonica” e stampato dalle edizioni “Bèrben” di Ancona .

Nel 1992 ,viene premiato ancora con la “croce della C.E.A.”(Confederation Europea Accordionist) come compositore e concertista.

Dal 26 ottobre 1999 , il calco della sua mano destra viene conservato presso il “ Museo internazionale della fisarmonica” di Recoaro Terme ( Vicenza )  insieme a quelli di altri  fisarmonicisti di fama mondiale.

Il 26 maggio 2000 a Roma gli viene assegnato il “ Premio Internazionale Enrico Caruso  anno 2000 “ per la diffusione della musica e dell’arte  italiana nel mondo.

Ha registrato numerose musicassette incidendo sia brani di sua composizione che di altri autori famosi curandone personalmente gli arrangiamenti e le orchestrazioni.

Nel 2001 esce il suo primo C.D. (fisarmonica solista) , dal titolo: “ Noi due”.

Nel 2002 esce il suo secondo C.D. (fisarmonica solista) ,dal titolo: “Adios Piazzolla”.

Nel 2004 esce il suo terzo C.D. (fisarmonica solista) , dal titolo:”Slalom”.

La C.E.A. , nel 2004 , lo premia per la terza volta con una croce al merito come fisarmonicista e compositore.

Nel 2005, a Massafra (Taranto) dopo un suo concerto, l’editore Nino Bellinvia, a nome della “M7N” (Guida internazionale musicale del mondo delle sette note) lo premia per meriti artistici come fisarmonicista più impegnato in campo internazionale.

Nel 2007 a Capistrello (Aquila) durante l’ottava edizione del ”Festival internazionale della fisarmonica” gli viene consegnato dal M° Carmine di Marco il ”Premio alla carriera”.

Il 15 maggio 2008, nel Teatro Astra di Castelfidardo dirige la " The Musictech Digital Accordion Orchestra " , la prima orchestra di fisarmoniche digitali al mondo prodotte dalla Musictech di Castelfidardo.
Gli Amici
Top Link
Fisarmoniche in Crociera
Vignoni Accordions
International Accordion Forum
Musictech